Guida cinematografica a Magic Kingdom Park (Walt Disney World, Orlando, Florida)

Magic Kingdom Park

Magic Kingdom Park

Il Magic Kingdom è il parco principale e il più “classico” tra i quattro che formano il resort di Walt Disney World.

Le attrazioni qui si ispirano più che negli altri 3 parchi a tema ai film del repertorio Disney e Pixar, dai classici come Biancaneve e i Sette Nani, Peter Pan o Dumbo ai più recenti Toy Story, Lilo e Stich o Monsters & Co.

Buon divertimento, più di 15 film vi aspettano!

BUZZ LIGHTYEAR’S SPACE RANGER SPIN: dark ride interattiva ispirata alle avventure “spaziali” di Buzz Lightyear, uno dei protagonisti dei film d’animazione Pixar “Toy Story”. Vi basterà vedere il primo e il secondo Toy Story per capire la storia, ma già che ci siete perchè non guardare tutta la trilogia?

CINDERELLA CASTLE: il castello di Cenerentola non è una vera e propria attrazione ma più un ENORME elemento scenografico (oltre che il simbolo del parco stesso). Ma se volete vedere da dove nasce questa magnifica struttura sarà sufficiente guardare il film d’animazione Disney “Cenerentola”.

DUMBO THE FLYING ELEPHANT: si tratta di una semplice giostra da fiera ma da anni è una delle più amate dagli ospiti più piccoli del parco. Non ha una storia ma le sue vetture sono a forma del simpatico elefantino Dumbo, riguardarlo non fa mai male!

MAD TEA PARTY: le classiche tazze che si trovano in tutti i parchi del mondo ma in questo caso tematizzate in modo da ricreare la famosa festa di non compleanno del Cappellaio Matto e del Leprotto Bisestile nel famoso film d’animazione Disney “Alice nel paese delle Meraviglie”.

MICKEY’S PHILARMAGIC: cinema 3D con effetti speciali i cui protagonisti sono i famosi Mickey Mouse (Topolino) e Donald Duck (Paperino). Molti sono i film Disney citati in questo filmato di 12 minuti, ma per inquadrare al meglio il fulcro della storia vi consigliamo di guardare Fantasia, film d’animazione musicale della Disney.

MONSTER’S, INC. LAUGH FLOOR: spettacolo interattivo i cui protagonisti sono i personaggi del film d’animazione Pixar “Monsters & Co”.

PETER PAN’S FLIGHT: dark ride sospesa che vi farà volare sull’isola che non c’è e vi farà incontare i personaggi del film d’animazione Disney “Peter Pan”. Per chi è interessato esiste un sequel prodotto però dopo la costruzione dell’attrazione.

PIRATES OF THE CARIBBEAN: caso più unico che raro, questa volta non è stata l’attrazione ad ispirarsi a un film ma ben si i 4 film ad ispirarsi ad essa! Questa dark ride è uno dei simboli del parco e in uno degli ultimi restauri sono stati inseriti al suo interno degli animatronics con le sembianze di Capitan Jack Sparrow (Johnny Depp) e Barba Rossa. Vi consigliamo quindi la visione del primo film della saga e se vi piace continuate pure con i successivi 3.

SNOW WHITE’S SCARY ADVENTURES: dark ride ispirata al lato più tenebroso del primo film d’animazione Disney “Biancaneve e i Sette Nani”.

SPLASH MOUNTAIN: percorso acquatico su tronchi per seguire le avventure di Br’er Rabbit (Fratel Coniglietto) come narrate dalla Disney nel film “I racconti dello Zio Tom”.

STICH’S GREAT ESCAPE: una via di mezzo tra un’attrazione e uno spettacolo ispirata al film d’animazione Disney “Lilo & Stitch”.

SWISS FAMILY TREEHOUSE: percorso da percorrere a piedi sulla casa sull’albero della famiglia Robinson, l’attrazione prende ovviamente spunto dal film della Disney “Robinson nell’isola dei corsari”.

THE HAUNTED MANSION: dark ride a tema horror (sempre secondo i canoni Disney) dalla quale, come per Pirati dei Caraibi è stato tratto un film, questa volta con risultati disastrosi. Il film è “La casa dei fantasmi” con Eddie Murphy, non è indispensabile, anzi…

THE MAGIC CARPETS OF ALADDIN: simile all’attrazione di Dumbo questa aggiunge alcuni schizzi d’acqua che dovrete cercare di evitare (o di prendere, a seconda dei gusti). Il tema è quello di Aladdin, classico film d’animazione Disney. Non vi servirà per capire l’attrazione ma vi consigliamo di guardarlo anche perchè alcune scene sono riprese nella sopra citata attrazione Mickey’s PhilarMagic.

THE MANY ADVENTURES OF WINNIE THE POOH: dark ride ispirata alle storie di Winnie the Pooh, il simpatico orsetto creato da A. A. Milne nel 1926. Molti sono i film a lui dedicati, per comprendere la storia dietro l’attrazione vi consigliamo il primo “Le avventure di Winnie the Pooh” ma se vi piace il genere non perdetevi “Winnie the Pooh e gli efelanti” e l’ultimo “Winnie the Pooh – Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri”

Riccardo Minora

Ecco la lista completa dei film indispensabili:

Toy Story (1995)
Toy Story 2 (1999)
(Toy Story 3) (2010)
Cenerentola (1950)
Dumbo (1941)
Alice nel paese delle Meraviglie (1951)
Fantasia (1940)
Monsters & Co. (2001)
Le avventure di Peter Pan (1953)
(Peter Pan – Ritorno all’isola che non c’è) (2002)
Pirati dei Caraibi – La maledizione della prima luna (2003)
(Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma) (2006)
(Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo) (2007)
(Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare) (2011)
Biancaneve e i sette nani (1937)
I racconti dello Zio Tom (1946)
Lilo & Stitch (2002)
Robinson nell’isola dei corsari (1960)
(La casa dei fantasmi) (2003)
Aladdin (1992)
Le avventure di Winnie the Pooh (1977)
(Winnie the Pooh – Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri) (2011)

Per correzioni, critiche e consigli scrivere a richardgriffin84@gmail.com