Guida a Magic Kingdom (Walt Disney World – Orlando)

Il Magic Kingdom di Orlando è il primo dei 4 parchi tematici costruiti a Walt Disney World. E’ da molti considerato il parco Disney per eccellenza perchè essendo stato il secondo ad essere costruito si è avuto modo di correggere quegli errori commessi nel parco di Anaheim a Los Angeles ma soprattutto ad Orlando Walt Disney ha trovato quello che in California gli era mancato: lo spazio.

Il parco sorge a nord del resort, piuttosto distaccato dagli altri 3 parchi tematici. Se raggiungete il parco in auto sappiate che il parcheggio non sorge nelle immediate vicinanze del parco ma a circa 1km di distanza e prende il nome di Ticket and Transportation Center. Qui farete i biglietti e da qui trovereta la monorotaia che in pochi minuti vi porterà all’ingresso del parco.
Se soggiornate negli hotel del resort potrete raggiungere direttamente l’ingresso del parco in autobus, in monorotaia o in barca.

Il Magic Kingdom è diviso in 6 aree tematiche: Main Street U.S.A., Adventureland, Frontierland, Liberty Square, Fantasyland e Tomorrowland.

Main Street U.S.A.

Main Street U.S.A.

MAIN STREET U.S.A.
Questa area del parco, una ricostruzione della tipica cittadina americana degli inizi del ’900 può essere considerata come una sorta di stargate, non offre nessuna attrazione vera e propria ma il suo fascino compensa assolutamente questa mancanza.

ADVENTURELAND
È l’area più esotica del parco, qui le attrazioni sono immerse in una lussureggiante vegetazione e in un ambiente a metà strada tra i Caraibi e i paesi del Medio Oriente.
Ecco le attrazioni in dettaglio:

Jungle Cruise - Magic Kingdom

Jungle Cruise

JUNGLE CRUISE ***1/2
Una delle attrazioni classiche del repertorio Disney. Si tratta di una crociera all’aperto alla scoperta di una giungla selvaggia dove gli animali sono dei bellissimi animatronics.
L’attrazione è carina ma non vale più di 15/20 minuti d’attesa, in caso utilizzate il Fast Pass o passate in un secondo momento.

THE MAGIC CARPETS OF ALADDIN **1/2
Attrazione divertente dove “volerete” in tondo su delle navette a forma di tappeto volante cercando di evitare gli schizzi d’acqua muovendovi su e giù con un joy stick.
Tranquillamente evitabile se non avete pargoli al seguito.

Magic Kingdom - Walt Disney's Enchanted Tiki Room

Enchanted Tiki Room

WALT DISNEY’S ENCHANTED TIKI ROOM ***
Su una cosa siamo sicuri, questa sarà probabilmente l’attrazione più strana che proverete nella vostra vita!
Ideata da Walt Disney in persona vi troverete in una stanza rotonda dove decine di uccelli e fiori animatronici intoneranno per voi diversi brani.
È un pezzo di storia, non perdetevelo!

SWISS FAMILY TREEHOUSE (N/A)
Una ricostruzione della casa sull’albero della famiglia Robinson molto ben fatta e ricca di particolari.

PIRATES OF THE CARIBBEAN ****1/2
Attrazione diventata simbolo dei parchi Disney nel mondo e l’unica ad aver ispirato una saga di ben 4 film!
L’attrazione è per tutti nonostante una piccola discesa e qualche scena un po’ macabra che potrebbe spaventare i più piccoli.
Assolutamente da non perdere, in questa dark ride troverete ciò che contraddistingue i parchi Disney dagli altri: la cura dei particolari e le atmosfere ricercate.

FRONTIERLAND
Quest’area del parco è dedicata al vecchio west. Tornerete in dietro nel tempo all’epoca dei cercatori d’oro.
Ecco le attrazioni in dettaglio:

BIG THUNDER MOUNTAIN RAILROAD ****
Una montagna russa indicata per tutta la famiglia nella quale esploreremo miniere e paesaggi tipicamente western.
Il percorso è un po’ turbolento nonostante la velocità sia contenuta e non ci siano inversioni di alcun genere.
Consigliamo il fast pass per evitare le lunghe code.

SPLASH MOUNTAIN ****
Un misto tra un attrazione acquatica a una dark ride con animatronics che richiama sempre un grande numero di visitatori. Nonostante la sua popolarità crediamo che questa attrazione abbia bisogno di un restyling in quanto, soprattutto nella parte al coperto porta male i suoi anni.
La discesa finale è piuttosto alta e potrebbe spaventare chi non è abituato o chi non gradisce una piccola dose di adrenalina.
Utilizzate il Fast Pass per evitare le lunghe code.

COUNTRY BEAR **1/2
Come avviene nell’adiacente Tiki Room anche in questo caso assisterete a uno spettacolo di animatronics, ma al posto degli uccelli e dei fiori troverete dei simpatici orsi.
Le canzoni proposte sono country ma tuttavia meno coinvolgenti che nella Tiki Room e i lunghi dialoghi con accento western non rendono l’attrazione ugualmente godibile a un pubblico non americano.
Se non avete abbastanza tempo saltatela senza rimpianti.

TOM SAWYER ISLAND ***
Questa vera e propria isola raggiungibile con delle zattere è un oasi rilassante e un paradiso per i bambini che potranno esplorarla in completa sicurezza.
Tunnel, grotte o ponti sospesi non faranno sentire la mancanza degli effetti speciali delle altre attrazioni del parco.
Adatta per rilassarsi dopo pranzo o nelle ore più calde della giornata. L’isola chiude al tramonto.

LIBERTY SQUARE

HALL OF PRESIDENTS (N/A)
Spettacolo di animatronics in cui vengono presentati i più importanti presidenti degli Stati Uniti, da Washington a Obama.
Forse un po’ noioso per chi non è americano ma sicuramente potrà stupire per il realismo degli animatronics impiegati.

HAUNTED MANSION *****
A nostro avviso una delle migliori attrazioni del parco. Dettagli curati all’estremo e un’atmosfera macabra al punto giusto fanno di questa attrazione una vera opera d’arte che incomincia nella zona di coda stessa con un simpaticissimo cimitero.
I bambini dovranno farsi un po’ di coraggio ma ne rimarranno sicuramente affascinati.

FANTASYLAND
La magia regna sovrana in quest’area del parco dove troverete attrazioni dedicate ai personaggi Disney più classici, da Peter Pan a Winnie the pooh.
Ecco le attrazioni in dettaglio:

UNDER THE SEAS – JOURNEY OF THE LITTLE MERMAID ***
Una dark ride dedicata al classico Disney La Sirenetta. Segui Ariel nelle sue avventure dentro e fuori dall’acqua.
Una bella realizzazione ma purtroppo, a nostro avviso, troppo corta e incompleta.

IT’S A SMALL WORLD ****
Presentata per la prima volta alla Fiera Mondiale di New York nel 1964 questa attrazione è ora presente in tutti i resort Disney del mondo.
A bordo di barche farete il “Giro del mondo” sulle note della canzone “It’s a small World” cantata da centinaia di bambini pupazzi. Attenzione la canzone crea dipendenza!

PETER PAN’S FLIGHT ***1/2
Questa attrazione breve ma efficace vi farà rivivere le avventure di Peter Pan volando su delle piccole barche.
Le file si creano in fretta, consigliamo di utilizzare il Fast Pass.

MICKEY’S PHILHARMAGIC ***1/2
Simpatico e ben fatto filmato in 3D in compagnia di Topolino e altri personaggi Disney.

DUMBO THE FLYING ELEPHANT **1/2
Un altra delle attrazioni simbolo dei parchi Disney. Si tratta di una versione esteticamente migliorata della classica giostra da Luna Park in cui le navicelle sono a forma dell’elefantino volate Dumbo.
Se non avete bambini vi basterà guardarla da giù se no vi consigliamo di farla nella prima ora in cui il parco è aperto in quanto le file sono lunghe e lente.

SNOW WHITE’S SCARY ADVENTURES ***
In questa attrazione farete un viaggio nelle parti più tenebrose della fiaba di Biancaneve.
L’attrazione è molto breve, meno curata nei dettagli di Peter Pan’s Flight e potrebbe spaventare i bambini più piccoli.
Evitatela in caso di file molto lunghe.

THE MANY ADVENTURES OF WINNIE THE POOH ***
Sali a bordo dei vasetti di miele di Pooh per un breve viaggio nel bosco dei Cento Acri. Breve ma simpatica, usate il fast pass nel caso molto probabile di trovare lunghe code.

PRINCE CHARMING REGAL CARROUSEL **
Tipico carosello da Luna Park ma rivisto in stile Disney. Come per Dumbo guardarlo da fuori sarà sufficiente se non avete bimbi con voi.

MAD TEA PARTY **1/2
Un altro classico da Luna Park rivisto in chiave Disney, in questo caso parliamo delle Tazze.
Gira sulle tazze impazzite durante la festa di Non Compleanno di Alice.
Evitatela se siete facili alla nausea o se come noi pensate ci siano cose più interessanti da fare in questo parco.

TOMORROWLAND
In questa affascinante area del parco potrete vedere come Walt Disney si immaginava il futuro e i viaggi nello spazio.
Ecco le attrazioni in dettaglio:

TOMORROWLAND SPEEDWAY **1/2
La popolarità di questo genere di attrazione nei parchi Disney è un vero mistero.
Si tratta di un percorso su macchinine che potrete guidare voi stessi. Piuttosto inutile a nostro parere e le code sono spesso mastodontiche.

SPACE MOUNTAIN ****
Montagna russa al coperto che vi farà compiere un viaggio nello spazio.
L’attrazione è piuttosto vecchiotta ma non ha affatto perso il suo fascino.
Attenzione Space Mountain è a tutti gli effetti una montagna russa, non sono presenti inversioni ma i bruschi cambi di direzione la fanno da padroni.

WALT DISNEY’S CAROUSEL OF PROGRESS ****
Anche questa attrazione come “It’s a small world” è stata presentata alla Fiera Mondiale di New York del 1964, rimasta a Disneyland (Anheim) fino al 1973 è stata spostata al Magic Kingdom di Orlando nel 1975. Ci troviamo quindi di fronte a un pezzo originale e a una delle attrazioni più visionarie concepite da Walt Disney.
Grazie a un teatro “rotante” farete un viaggio nel tempo seguendo una tipica famiglia americana attraverso i decenni. Molto interessante sarà notare il futuro (per noi presente) che aveva previsto Disney, veramente molto simile alla realtà!
Non perdete un pezzo di storia.

BUZZ LIGHTYEARS’S SPACE RANGER SPIN ***1/2
Percorso interattivo in cui vi troverete su piccole navicelle spaziali fornite di cannoni laser con i quali dovrete combattere le armate del perfido imperatore Zurg. Divertimento assicurato per tutta la famiglia su questa attrazione ispirata a Toy Story.

TOMORROWLAND TRANSIT AUTHORITY ***
Un viaggio rilassante su un trenino sopra elevato che vi farà ammirare Tomorrowland e l’interno di Space Mountain.
Niente di eclatante ma è un valido diversivo e una buona occasione per rilassare piedi e gambe.

MONSTERS, INC. LAUGH FLOOR (N/A)
Interagisci con i mostri buoni di Monsters and Co. alla ricerca delle vostre risate.
Se non capite bene l’inglese è molto probabile che vi annoierete a morte.

STITCH’S GREAT ESCAPE ***1/2
Questa attrazione o la si odia o la si ama, gli americani per qualche strana ragione tendono a non sopportarla, noi l’abbiamo trovata originale e divertente.
In pratica farete un incontro ravvicinato con il temibile Stich che creerà in vari modi scompiglio fra il pubblico.
Molte scene si svolgono nella totale oscurità, non portate i vostri bimbi se hanno paura del buio.

ASTRO ORBITER ***
Versione futuristica di Dumbo, grazie alla sua posizione sopra elevata regala dei belli scorci di Tomorrowland.
Evitabile in caso di lunghe code (molto probabili).

Vi consigliamo di guardare la nostra photo gallery di Disney’s Magic Kingdom a questo link.

Riccardo Minora
(richardgriffin84@gmail.com)