Dubrovnik (Ragusa, Croazia) – Guida e photo gallery

Dubrovnik - Porto antico

Dubrovnik – Porto antico

Dubrovnik, la perla dell’Adriatico, come si può dissentire da questo appellativo?

Situata all’estremo sud della Croazia, Dubrovnik, o Ragusa in italiano, è una città che conserva la sua atmosfera medievale nonostante sia stata fortemente danneggiata durante le guerre jugoslave degli anni ’90.

Il centro della città è rinchiuso nelle antiche mura ed è totalmente pedonale. I monumenti da visitare sono molti e la città va visitata con tranquillità quindi cercate di dedicarle almeno un’intera giornata.

Dubrovnik - Le mura

Dubrovnik – Le mura

La prima cosa che vi consigliamo di visitare sono le mura. Se entrate a Dubrovnik dalla sua porta principale (Vrata od Pila) troverete l’ingresso alle mura alla vostra sinistra (la biglietteria invece a destra). Gli euro non vengono accettati ma potrete pagare con la carta di credito se siete sprovvisti di Kune. A fare il giro completo delle mura impiegherete circa un’ora ma ne vale veramente la pena.
Finito il giro vi ritroverete al punto di partenza ossia nella bellissima Placa Ul., dove sorge la splendida fontana d’Onofrio e l’ingresso al convento francescano.
Da qui parte inoltre lo Stradun, via che collega la porta Vrata od Pila con la torre dell’orologio.

Dubrovnik - Stradun

Dubrovnik – Stradun

Percorrete l’intero Stradun e vi troverete nella piazza dove sorgono la torre dell’orologio e la Chiesa di San Biagio.
Dopo aver visitato la chiesa, andate a destra e dopo pochi metri troverete il palazzo del Rettore. Superato il palazzo del Rettore vi imbatterete nella bella Cattedrale dell’Assunzione di Maria.

È il momento ora di uscire dalle mura, di fronte alla chiesa troverete un passaggio che vi porterà nel porticciolo della città, molto pittoresco.
Ora andate verso nord, rientrando nelle mura troverete l’ingresso al Convento Domenicano e un’altra porta della città, Vrata Od Ploča.

Per una vista meravigliosa della città vi consigliamo di prendere la funivia che collega Dubrovnik con Monte Srd. Sulla sua sommità troverete anche un ex bunker che ospita ora una mostra fotografica sugli orrori delle delle guerre jugoslave.

QUALCHE CONSIGLIO UTILE
- La valuta ufficiale è la Cuna, tendenzialmente gli euro vengono accettati ovunque ma il resto generalmente vi verrà dato in cune. Se non avete intenzione di prelevare la moneta locale fate in modo di avere pezzi piccoli: banconote da 5€ e monete da 1€ e 2€. La carta di credito viene accetteta in molti posti, musei compresi.
- se arrivate al porto di Dubrovnik, magari con una nave da crociera, sappiate che per raggiungere il centro della città i taxi hanno una tariffa fissa di 10€ a tratta (o 75 Kune), sono quindi più convenienti dei prezzi dei trasferimenti proposti dalle compagnie di crociera stesse. Cercate di avere 10€ interi se non volete sentirivi dire a fine corsa che non hanno il resto da darvi.

Foto e articolo: Riccardo Minora (info@comearrivarea.com)

Foto/Pictures: Riccardo Minora (info@comearrivarea.com)