Stonehenge (Amesbury, Inghilterra) – Guida e photo gallery

Stonehenge (Amesbury, Inghilterra)

Stonehenge (Amesbury, Inghilterra)

Stonehenge è uno dei siti archelogici più famosi del mondo e ovviamente uno dei luoghi turistici più visitati dell’inghilterra. Si trova ad Amesbury nello Wiltshire ed è un sito neolitico composto da un insieme circolare di grosse pietre erette, conosciute come megaliti.

La sua fama, oltre che per l’immensa importanza storica, è dovuta anche all’alone di mistero che lo avvolge: dai motivi della sua costruzione alla modalità di trasporto delle grandi pietre. Che fosse utlizzato come osservatorio astronomico o come templio il suo fascino rimane innegabile nonostante soffocato dal turismo di massa.

I primi commenti della gente che visita Stonehenge sono solitamente di delusione. Non è il monumento in sè però a deludere ma il fatto che nonostante si trovi in mezzo alla campagnia inglese a pochi passi da lui scorra una strada e il parcheggio per accedere al sito si trova a pochi passi. Tutto ciò unito al fatto di dover dividere la visita insieme a centinaia di altre persone, magari stando in fila per un’ora sotto il sole (o sotto la pioggia) spegne inevitabilmente la magia.

Stonehenge (Amesbury, Inghilterra)

Stonehenge (Amesbury, Inghilterra)

Fortunatamente già al monento della nostra visita erano in corso i lavori per la costruzione del nuovo centro visitatori, che sorgerà lontano dal momumento e la chiusura definitiva della strada che corre al suo fianco. Questo dovrebbe fare in modo di rendere a Stonehenge parte del fascino perduto.
Niente purtroppo si può fare per ridurre il numero di visitatori, quindi se progettate di visitarlo nei mesi di maggior affluenza (luglio/agosto) preparatevi a una lunga coda o aggregatevi a un’escursione organizzata in partenza da Londra o da altre località inglesi.

La visita al sito consiste in un giro intorno alle grandi pietre da una lontananza di circa 10 metri. A tutti i visitatori viene data un’audio guida (disponibile anche in italiano), lungo il percorso troverete dei numeri, ognuno dei quali corrispondente ad una spiegazione. La visita, ascoltando l’audio guida e fermandosi per qualche foto, necessita di almeno un’ora di tempo.

Per informazioni su come raggiungere il sito consultate questo link.

Foto e articolo: Riccardo Minora (info@comearrivarea.com)

Foto / Pictures: Riccardo Minora (info@comearrivarea.com)