Edvard Munch al Palazzo Ducale di Genova – La recensione

Edvard Munch a Palazzo Ducale (Genova)

Edvard Munch a Palazzo Ducale (Genova)

È stata allestita presso il Palazzo Ducale di Genova la mostra dedicata a Edvard Munch, uno dei più celebri artisti del XX secolo.

La mostra ripercorre in ordine cronologico la storia artistica dell’artista attraverso dipinti e litografie rappresentative delle fasi cruciali della sua opera.
I lavori esposti provengono in larga parte da collezioni private dando così la possibilità ai visitatori di osservare da vicino dipinti meno noti ma non per questo meno importanti.

Purtroppo l’opera più celebre di Munch, “L’urlo”, non è esposta a Genova. Inutile dire che la mancanza si sente, basta scorrere le pagine del libro dei visitatori per notare la delusione di chi non si era informato sulle opere esposte. Se questo non bastasse praticamente il 90% del merchandising in vendita è basato su “L’urlo”, il che tende a smontare la tesi di tutta la mostra che sembra voler dire “Munch non è solo L’urlo”.

Edvard Munch a Palazzo Ducale (Genova)

Edvard Munch a Palazzo Ducale (Genova)

Insieme al biglietto viene consegnata un’audio guida grazie alla quale è possibile avere informazioni sulle opere esposte e sulla vita dell’artista.
Prendetevi il tempo di ascoltare tutte le spiegazioni, la mostra è piuttosto corta quindi non c’è bisogno di correre.
La durata della visita ascoltando tute le spiegazioni e guardando l’interessante filmato iniziale avrà una durata di circa 1 ora e 30 minuti.

La mostra è sicuramente meritevole di essere visitata, tuttavia sarebbe stato bello vedere più dipinti tra le tante litografie o comunque avere più opere in esposizione. Senza audio guida la mostra si visiterebbe in brevissimo tempo.

La mostra resterà al Palazzo Ducale di Genova fino al 27 Aprile 2014.

In attesa di poter vedere il museo su Munch a Oslo questa mostra è un ottimo modo per scoprire il celebre artista norvegese. Alla fine concordiamo, Munch non è solo L’urlo, vedere per credere!

Riccardo Minora
(info@comearrivarea.com)