Cosa vedere ad Ayutthaya (Thailandia) – Guida e Photo Gallery

Wat Chai Wattanaram (Ayutthaya, Thailandia)

Wat Chai Wattanaram (Ayutthaya, Thailandia)

Ayutthaya è stata a lungo la capitale del Regno di Ayutthaya, uno dei regni più importanti del Siam, l’odierna Thailandia.

Sebbene la città in sé sia piuttosto insignificante i suoi siti archeologici e i suoi templi la rendono impareggiabile e solo un turista distratto potrebbe decidere di dedicargli poche ore per visitarla.

L’area archeologica di Ayutthaya conta decine di templi, visitare questa area richiede un’intera giornata, noleggiare una bicicletta renderà la visita più piacevole e veloce.

Ad eccezione del tempio Wat Chai Wattanaram, tutta la zona dell’area archeologica è collocata su un’isola formata da una biforcazione del fiume Chao Phraya.
I templi più moderni si trovano invece tutt’intorno all’isola, ad eccezione del Wihaan Mongkhon Bophit.

Wat Phra Mahathat (Ayutthaya, Thailandia)

Wat Phra Mahathat (Ayutthaya, Thailandia)

Vi consigliamo di passare ad Ayutthaya due intere giornate perché c’è veramente tanto da vedere.

Il primo giorno concentratevi sull’area archeologica spingendovi fino al tempio Wat Chai Wattanaram, in bici è un po’ lunga e la strada è poco agevole ma fattibile. In alternativa posteggiate la bici al santuario Wihaan Mongkhon Bophit, nell’area archelogica, e da li prendete un tuk tuk.

Ecco i migliori:

- Wat Chai Wattanaram
- Wat Phra Si Sanphet
- Wihaan Mongkhon Bophit
- Wat Phra Mahathat (dove troverete la famosa testa del Buddah incastrata nelle radici di un albero)
- Wat Ratburana

Phu Khao Thong (Ayutthaya, Thailandia)

Phu Khao Thong (Ayutthaya, Thailandia)

Il secondo giorno invece visitate i templi ancora attivi che sorgono tutt’intorno alla città, in particolare:
- Phu Khao Thong
- Wat Phanan Choeng
- Wat Yai Chai Mongkhon

La città è piuttosto povera di locali, quando cala la sera c’è veramente poco da fare. Può essere una buona scusa per andare a letto presto la sera e alzarsi presto al mattino per iniziare la visita della città nelle ore meno calde della giornata.

Vi lasciamo alla nostra photo gallery! Buona visione!