POKÉMON GO: scoprite le città grazie all’App del momento!

Pokémon Go a Varese

Pokémon Go a Varese

Per chi ancora non ne fosse a conoscenza è arrivato anche in Italia Pokémon Go, il nuovo gioco per smart phone di Nintendo/Niantic dedicato ai celebri Pokémon, creature immaginarie nate nel 1996 per una serie di video giochi destinati al Game Boy per diventare successivamente un cartone animato di enorme successo.

Pokémon Go ha registrato un record di download riportando i Pokémon sulla bocca di tutti.
Il divertimento però non sta solo nell’acchiappare i Pokémon e farli lottare nelle palestre, se amate girare e scoprire posti nuovi e interessanti Pokémon Go può essere un ottimo modo per scoprire gioielli nascosti nelle vostre città.

Per chi non lo conoscesse, il gioco utilizza la realtà aumentata per andare a caccia di Pokémon.
Sullo schermo del vostro smart phone vedrete una mappa delle strade che state percorrendo e di quelle tutte intorno a voi e man mano che vi muoverete potrebbero apparire Pokémon che dovrete cercare di catturare lanciando le vostre Poké Ball.

Nelle strade però non troverete solo i Pokémon ma anche Pokéstop e Palestre, ed è proprio grazie a questi due elementi che girare per la vostra città o in luoghi in cui non siete mai stati diventerà particolarmente interessante.

Un Pokéstop a Varese (Pokémon Go)

Un Pokéstop a Varese (Pokémon Go)

Ogni Pokéstop è infatti nella maggior parte dei casi un particolare punto di interesse, spesso sono monumenti, statue, dipinti, targhe commemorativi o edifici storici.

I detrattori di Pokémon Go sostengono che sia un App deleteria, che estranea dal mondo, in verità questo nuovo gioco è l’esatto opposto, porta le persone fuori casa, le fa camminare e scoprire qualcosa di nuovo.

Il nostro consiglio per chi già ama il gioco, ma anche per i curiosi, è di aprire l’app e girare per la propria città spostandosi da un Pokéstop all’altro, scommettiamo che la vedrete con occhi diversi e noterete particolari che non avete mai notato e angoli che magari vi erano ad oggi sconosciuti.

Altrettanto affascinante è muoversi da un Pokéstop all’altro in una città in cui non siete mai stati, noi abbiamo provato a utilizzare Pokémon Go a Siena, a Grosseto e a Varese (vedi foto) ed è stata un’esperienza veramente interessante che ci ha fatto notare molti particolari che sarebbero altrimenti passati inosservati.

Fateci sapere le vostre esperienza sulla nostra pagina Facebook: http://www.facebook.com/comearrivarea. Buona esplorazione allenatori di Pokémon!

RICCARDO MINORA
(info@comearrivarea.com)

Share

Pin It

Comments are closed.